di Luca Mikolajczak  Dio è morto. Tre sole parole per una insostenibile sentenza, cavalcata poi in strofe militanti e battute brillanti pronunciate da […]

di Luca Mikolajczak   Una città e un uomo. O un uomo e una città. Questi i contendenti di un duello che metteva in palio […]

di Luca Mikolajczak   Un gradino, un altro. Un altro ancora. Il mio passo è spedito come al solito, ma un improvviso senso di vertigine […]

di Luca Mikolajczak “Che fai a Capodanno?”. La fatidica domanda mi ricorda da quasi un mese che la festa più pagana e forzata incombe col […]

di Luca Mikolajczak Alda si aggira annoiata tra le bancarelle natalizie da dieci minuti, sufficienti a provocarle un moto di disgusto sul volto già cosparso […]

di Luca Mikolajczak Giovanni di Chartres diceva che siamo nani sulle spalle di giganti per esprimere il rapporto di dipendenza della cultura moderna rispetto a […]

di Luca Mikolajczak L’appuntamento è alle 11 in via Berardi 5, nel quartiere residenziale di Elce. Marta Cucchia mi accoglie trafelata ma sorridente e, intenta […]

di Luca Mikolajczak Agosto 1932 Renato Guttuso aveva ventun anni e venti lire nel portafogli, speranze tante. Stanco di disegnare carretti siciliani, aveva deciso di […]

di Luca Mikolajczak Un cazzotto. Quello fu il bottino della prima battaglia amorosa con quella donna così spavalda nelle forme e così fiera nei modi […]

di Luca Mikolajczak Era contento del suo lavoro di dentista. Armeggiare trapani e seghetti sotto lo sguardo attonito di pazienti – così diversi ma così […]

di Luca Mikolajczak   Martedì 23 settembre 2015, piazza IV novembre, Perugia Casting per la fiction sulla vita di Luisa Spagnoli Quando la fame di […]

di Luca Mikolajczak Mi è sempre piaciuto fare lunghe passeggiate, camminare per il solo gusto di lasciarmi trasportare gambe e cuore in cerca di un […]

di Luca Mikolajczak “Aldo Capitini – filosofo della non violenza” pronuncia in modo stentato una coppia di turisti anglosassoni che soprannomino subito “cliché ambulante” per […]

di Luca Mikolajczak Quella dannata automobile, ho imprecato tra me e me in un primo momento. Eppure no, la devo ringraziare perché è proprio grazie […]