Naviganti d’Appennino 1 – Chirocene

16,00

al momento non disponibile

Naviganti d’Appennino nasce dalla necessità di raccontare un territorio immaginandone i futuri possibili, distaccandosi dalla sola narrazione storica o antropologica per sconfinare nella visione. Attraverso racconti finzionali, reportage narrativi, fumetti, illustrazioni e fotografia, s’intende delineare una nuova mappa del territorio, non più solo cartografica ma semmai psico-geografica, più legata cioè al sentimento di chi l’Appennino lo abita, lo ha abitato o lo ha transitato, affinché anche i nuovi che arriveranno possano trovare i punti cardinali attraverso i quali tracciare rotte inedite.